Charlotte Perriand

Visualizzazione del risultato

Charlotte Perriand è stata una figura iconica nel mondo del design e dell’architettura del XX secolo, nota per il suo contributo significativo allo sviluppo del design moderno. Nata nel 1903 a Parigi, Perriand ha studiato all’École de l’Union Centrale des Arts Décoratifs prima di laurearsi nel 1925.

La sua carriera è stata segnata dalla collaborazione con illustri pionieri del design come Le Corbusier e Jean Prouvé. Tra il 1927 e il 1937, ha lavorato nello studio di Le Corbusier, contribuendo a progetti significativi come la famosa poltrona chaise-longue LC4 e diversi mobili e interni per l’Unité d’Habitation di Marsiglia.

Perriand ha abbracciato un approccio funzionale al design, integrando materiali innovativi come l’acciaio tubolare e il legno curvato nelle sue creazioni. È stata una pioniera nell’uso di tecniche industriali per la produzione di mobili, mirando a rendere il design accessibile a un pubblico più ampio.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, Perriand ha continuato a innovare nel design di interni e mobili, collaborando con aziende come Steph Simon e Georges Blanchon. Ha progettato molte opere celebri, tra cui il rifugio in montagna Les Arcs, un esempio pionieristico di architettura prefabbricata.

Il suo lavoro non si è limitato solo al design di interni e mobili, ma ha anche influenzato il pensiero architettonico e urbanistico del suo tempo. Ha promosso una visione inclusiva del design, che abbraccia l’ergonomia, la funzionalità e l’armonia con l’ambiente circostante.

Charlotte Perriand è stata una figura di grande rilievo nella storia del design moderno, unendo estetica e utilità per creare opere che hanno lasciato un’impronta indelebile nel panorama del design internazionale.

Possiedi un’opera di Charlotte Perriand che vuoi vendere? Valutiamo e acquistiamo arredi e oggetti di Charlotte Perriand.

  • Sedia nera LC7, Le Corbusier, Charlotte Perriand, Cassina, 1927