Cini Boeri

Visualizzazione del risultato

Cini Boeri (nata nel 1924) è una rinomata designer e architetta italiana, famosa per le sue creazioni innovative e avveniristiche nel campo del design del mobile e dell’architettura d’interni. Nata a Milano, Boeri ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Brera e all’Università di Architettura di Milano, dove si è laureata nel 1951.

Dopo aver lavorato per alcuni anni nello studio di Gio Ponti, uno dei più influenti architetti e designer italiani del XX secolo, Cini Boeri ha iniziato la sua carriera indipendente, diventando presto una figura di spicco nel panorama del design internazionale.

La sua estetica distintiva è caratterizzata da linee pulite, forme organiche e una predilezione per l’innovazione tecnologica. Boeri è conosciuta per aver introdotto nuove soluzioni ergonomiche e funzionali nei suoi progetti, creando arredi che uniscono comfort, praticità ed eleganza.

Tra le sue opere più celebri vi sono il divano Strips (1972) il letto Ghost (1987), o il tavolo Lunario, caratterizzati da una silhouette avvolgente e futuristica. Boeri ha lavorato con importanti aziende del settore, tra cui Arflex, Knoll e Fiam Italia.

Oltre al design di mobili, Cini Boeri ha realizzato anche progetti architettonici di grande rilievo, tra cui il Padiglione Italia alla Triennale di Milano (1964) e la Chiesa del Santo Volto a Torino (2006).

La sua lunga e illustre carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Compasso d’Oro nel 1979 e nel 1987, e le sue opere sono esposte in importanti musei di design in tutto il mondo. Cini Boeri continua a influenzare il mondo del design con la sua creatività, la sua visione innovativa e il suo impegno per la ricerca continua di soluzioni all’avanguardia.

Valutiamo e acquistiamo arredi e oggetti di Cini Boeri.

  • Tavolo lunario, Cini Boeri per Gavina