Gae Aulenti

Visualizzazione di 12 risultati

Gae Aulenti (1927-2012) è stata una rinomata architetta e designer italiana nata a Palazzolo dello Stella, in provincia di Udine. Laureatasi in architettura al Politecnico di Milano nel 1953, Aulenti ha lasciato un’impronta indelebile nel mondo del design e dell’architettura internazionale.

Il pensiero progettuale di Aulenti si distingue per la sua capacità di trasformare gli spazi attraverso un mix di modernità e tradizione. Credeva nell’importanza di adattare il design all’ambiente circostante e di integrare l’arte e la funzionalità in ogni progetto.

Le sue opere, che spaziano dall’architettura agli oggetti d’arredo, sono caratterizzate da un’eleganza senza tempo, da una forte attenzione ai dettagli e dall’uso sapiente dei materiali. Aulenti ha creato alcuni dei pezzi più iconici del design italiano, tra cui la celebre lampada Parola per FontanaArte, il dondolo Sgarsul o il set tavolo e sedute Locus Solus.

Presso la nostra galleria di design a Milano, celebriamo l’eredità straordinaria di Gae Aulenti con una selezione curata dei suoi pezzi più iconici. Scopri e apprezza la sua genialità creativa e aggiungi un tocco di raffinatezza e modernità alla tua casa con le sue opere senza tempo.

  • Set di 3 Appliques Parola di Piero Castiglioni e Gae Aulenti per Fontana Arte

  • Tavolino basso mod. Orsay, Gae Aulenti, Knoll, 1970

  • Locus Solus, Gae Aulenti, panchetto singolo

  • Set di due panchetti, Locus Solus, Gae Aulenti, versione gialla

  • Poltrona 54, Gae Aulenti, Knoll International

  • Specchio Semiramide, Gae Aulenti per Fontana Arte

  • Locus Solus, Gae Aulenti, set da 2 panchette

  • Locus Solus, Gae Aulenti, set arancione, 2 set disponibili

  • Locus Solus, Gae Aulenti, set verde

  • Tavolo Gaetano, Gae Aulenti per Zanotta

  • Sedia a dondolo Sgarsul, Gae Aulenti per Poltronova

  • Poltrona a dondolo Sgarsul di Gae Aulenti, anni ’60