Peter Shire

Visualizzazione del risultato

Peter Shire, nato il 19 agosto 1947 a Los Angeles, California, è un rinomato artista e designer americano, celebre per il suo lavoro che spazia tra scultura, ceramica, mobili e design industriale. Dopo aver studiato all’Art Center College of Design di Pasadena e al Chouinard Art Institute di Los Angeles, Shire ha iniziato la sua carriera come ceramista, sviluppando uno stile unico caratterizzato da forme geometriche audaci e colori vivaci.

Shire è particolarmente noto per la sua associazione con il gruppo Memphis, fondato a Milano nel 1981 da Ettore Sottsass. Questo collettivo di designer e architetti ha sfidato le convenzioni del design industriale tradizionale con creazioni eccentriche e colorate. Tra i pezzi più iconici di Shire per Memphis vi è la “Bel Air Chair”, che mescola linee curve e angolari con colori sgargianti e materiali diversi.

Il lavoro di Shire è influenzato dal modernismo, dall’arte pop e dall’artigianato tradizionale, unendo l’arte ceramica con il design di mobili e oggetti in modo distintivo. Le sue opere sono giocose e surreali, ma sempre con un’attenzione meticolosa ai dettagli e alla maestria artigianale.

Le opere di Peter Shire sono state esposte in numerosi gallerie e musei in tutto il mondo, tra cui il Los Angeles County Museum of Art (LACMA), il Museum of Contemporary Art di Los Angeles e il Victoria and Albert Museum di Londra. Ha ricevuto diversi riconoscimenti per il suo contributo al design e alle arti visive.

Oggi, Shire continua a creare opere originali nel suo studio a Echo Park, Los Angeles, includendo installazioni pubbliche, opere di ceramica e mobili su misura. La sua energia creativa e il suo approccio innovativo continuano a influenzare nuove generazioni di artisti e designer, mantenendolo una figura influente nel mondo del design e delle arti visive.

 

 

  • Poltrona Las Vegas di Peter Shire, 1988