Silvio Coppola

Visualizzazione di 2 risultati

Silvio Coppola (1927-2018) è stato un rinomato designer italiano, celebre per le sue creazioni nel campo del design industriale, dell’arredamento e dell’architettura d’interni. Nato a Novara, in Italia, Coppola ha lasciato un’impronta indelebile nel panorama del design italiano del XX secolo.

Dopo aver completato gli studi in architettura all’Università di Milano, Coppola ha iniziato la sua carriera professionale negli anni ’50, lavorando inizialmente come architetto e interior designer. Tuttavia, è diventato noto soprattutto per il suo lavoro nel design di mobili e oggetti, collaborando con alcune delle più prestigiose aziende italiane del settore.

Le sue creazioni spaziano dai mobili alle lampade, dalle sedie ai complementi d’arredo, caratterizzate da linee pulite, forme essenziali e un’eleganza senza tempo. La sua estetica raffinata e la sua attenzione ai dettagli hanno reso le sue opere iconiche e ammirate in tutto il mondo.

Tra le sue collaborazioni più famose vi sono quelle con aziende di prestigio come Kartell, Bernini e Arflex. Le sue creazioni sono state esposte in importanti mostre e sono parte delle collezioni permanenti di musei di design in tutto il mondo.

Silvio Coppola è considerato una figura di spicco nel panorama del design italiano del dopoguerra, apprezzato per la sua capacità di coniugare funzionalità e forma in modo armonioso ed elegante. Le sue opere continuano a essere fonte di ispirazione per designer e appassionati di design in tutto il mondo.

  • Credenza, Silvio Coppola, Bernini, 1960 circa

  • Tavolo da pranzo, modello. 611, Silvio Coppola, Bernini, 1960 circa