Verner Panton

Visualizzazione di 2 risultati

Verner Panton è stato un famoso designer e architetto danese, nato il 13 febbraio 1926 a Gamtofte, in Danimarca, e deceduto il 5 settembre 1998 a Copenaghen. È considerato uno dei pionieri del design moderno e una figura di spicco nel movimento del design scandinavo degli anni ’60 e ’70.

Panton è noto per le sue creazioni audaci e innovative, che hanno ridefinito gli standard del design d’interni e del design di mobili. La sua estetica sperimentale e visionaria ha influenzato generazioni di designer successivi e ha reso il suo lavoro distintivo e iconico.

Tra le sue opere più celebri vi sono la “Panton Chair”, una sedia in plastica monoblocco, che è diventata un’icona del design del XX secolo, e la lampada “Pantheon”, caratterizzata da una forma sferica e da una luce diffusa.

Panton è stato anche uno dei primi designer a sperimentare con nuovi materiali e tecnologie di produzione, creando una serie di mobili e oggetti d’arredamento innovativi che hanno sfidato le convenzioni del design tradizionale.

Il suo lavoro ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti internazionali e le sue creazioni sono esposte in molte collezioni di design di prestigio in tutto il mondo. Anche se è scomparso nel 1998, il suo lascito nel mondo del design vive attraverso le sue opere, che continuano a essere ammirate e apprezzate per la loro originalità e il loro impatto duraturo sul design contemporaneo.

  • Lampada a sospensione di Verner Panton Fun 1DM, anni ’60

  • Lampadario Fun4DM, Verner Panton, Verpan, 1970