Poltrone Ninfea, Giò Ponti, Reguitti, 1960 circa

Le poltrone Ninfea di Giò Ponti per Reguitti sono dei veri gioielli del design italiano degli anni ’60. Queste poltrone incarnano lo stile distintivo di Ponti, caratterizzato da linee sinuose e una combinazione di eleganza e comfort. Progettate intorno al 1960, le poltrone Ninfea presentano una struttura in legno curvato che abbraccia la seduta e lo schienale, creando un effetto avvolgente e accogliente. Il rivestimento in tessuto o pelle aggiunge un tocco di lusso e raffinatezza. Le Ninfea sono un esempio perfetto della capacità di Ponti di combinare tradizione artigianale e innovazione tecnologica. La loro forma organica e le proporzioni ben bilanciate le rendono perfette per qualsiasi ambiente, dallo stile classico a quello più contemporaneo. Se sei interessato a queste poltrone o desideri maggiori informazioni, potresti cercare presso rivenditori specializzati in pezzi d’epoca o gallerie di design. Le poltrone Ninfea di Giò Ponti per Reguitti sono molto ricercate e rappresentano un prezioso pezzo di storia del design italiano.

Descrizione

Larghezza 78 cm
Profondità 48 cm
Altezza 70 cm